Pagine

giovedì 22 settembre 2016

Emiliano Babilonia e Paolo Franceschetti parlano del presunto controllo ...



 
Emiliano Babilonia e Paolo Franceschetti intervistati da una famosa radio web su spreaker ma ora anche sul canale di youtube di Emiliano Babilonia - superano con grande successo 10.498 visualizzazioni - grazie un abbraccio Emiliano Babilonia - lotterò fino alla fine per aiutare le persone sotto manipolazioni radio satellitari - no come molte altre persone che parlano parlano e non concludono nulla di concreto con disinformazione continua . Emiliano Babilonia

https://www.youtube.com/watch?v=varZISW6MCc

Emiliano Babilonia e Paolo Franceschetti - nuovo ordine mondiale e contr...

martedì 13 settembre 2016

Voci misteriose nella Mente ( con audio IT ) - MISTERO italia 1

SPARIZIONI MALATI DI MENTE SCHIZZI DI PAZZIA ci potrebbe essere una spi...

Porno Ipnosi Animoidi

Ragazza manipolata con il controllo mentale satellitare ( Animoidi )

Ragazza torturata nella metro italiana con tecnologia satellite MK ULTRA...

Tentato omicidio : di una cavia umana italiana con armi ad energia diret...

Angeli Custodi - Mk ultra italia di Emiliano Babilonia

lunedì 12 settembre 2016

Avviso Nazionale per tutti i Magistrati e tutti i tutori della Legge

Vittime del controllo neurale : Riconoscimento della ipersensibilità elettromagnet...

Vittime del controllo neurale : Riconoscimento della ipersensibilità elettromagnet...: Riconoscimento della ipersensibilità elettromagnetica (EHS) con arma satellitare   Studi e ricerche di Emiliano Babilonia cavia umana A...

Vittime del controllo neurale : Controllo centri nervosi centrali con radio EEG - ...

Vittime del controllo neurale : Controllo centri nervosi centrali con radio EEG - ...: Controllo centri nervosi centrali con radio EEG - Ricerche di Emiliano Babilonia cavia umana  video youtube -  ARMA PSICOTRONICA EEG = ip...

Vittime del controllo neurale : Controllo centri nervosi centrali con radio EEG - ...

Vittime del controllo neurale : Controllo centri nervosi centrali con radio EEG - ...: Controllo centri nervosi centrali con radio EEG - Ricerche di Emiliano Babilonia cavia umana  video youtube -  ARMA PSICOTRONICA EEG = ip...

Vittime del controllo neurale : La scienza riscrive il cervello. Come in un film. ...

Vittime del controllo neurale : La scienza riscrive il cervello. Come in un film. ...: La scienza riscrive il cervello. Come in un film. Stimoli magnetici, piccole scosse elettriche. E farmaci sperimentali. Si moltiplicano i t...

Prete Cattolico - le voci mi dicono di picchia i bambini in chiesa

domenica 11 settembre 2016

SORVEGLIANZA SATELLITARE DEL CERVELLO, TORTURA A DISTANZA - ricerche di Emiliano Babilonia

SORVEGLIANZA SATELLITARE DEL CERVELLO,  TORTURA A DISTANZA.

Ricerche del ricercatore Emiliano Babilonia cavia umana consapevole 

La NSA e l'uso di Signals Intelligence per la stimolazione EMF del cervello.

Signals Intelligence della NSA usa la stimolazione EMF del cervello per il Neural Remote Monitoring (RNM) e il collegamento cervello elettronico (EBL) . 

La stimolazione EMF del cervello è stata sviluppata nel periodo del famigerato programma MKULTRA nei primi anni 1950, che ha incluso la ricerca neurologica attraverso "radiazioni" (non ionizzanti EMF) e la ricerca e sviluppo della bioelettronica. 

La tecnologia segreta risultante è classificata presso l'Archivio di Sicurezza Nazionale come "
Radiation Intelligence", definito anche come "informazioni involontariamente emanate, praticamente onde elettromagnetiche emanate nell'ambiente, non compresa la radioattività o l’esplosione nucleare." 

Signals Intelligence applica questa tecnologia segreta nello stesso modo come applica altri programmi di guerra elettronica del governo. La NSA controlla le informazioni disponibili su questa tecnologia e secretando questo tipo di ricerche scientifiche all’opinione pubblica. Ci sono anche degli accordi internazionali tra le agenzie di intelligence per mantenere questa tecnologia segreta.

La NSA ha brevettato apparecchiature elettroniche che analizzano l'attività elettrica negli esseri umani a distanza. Attraverso la computer-generated brain mapping, riescono a monitorare costantemente tutte le attività elettriche del cervello della popolazione. L’NSA riesce a decodificare le mappe cerebrali individuali (di centinaia di migliaia di persone) per motivi ( dicono ) di sicurezza nazionale.

La stimolazione EMF del cervello è anche segretamente utilizzata dai militari.

Ai fini della sorveglianza elettronica l'attività elettrica nel centro del linguaggio può essere tradotta ( tramite dei sintetizzatori) in parole. L’ RNM può inoltre inviare segnali codificati alla corteccia uditiva, permettendo così la comunicazione audio direttamente nel cervello (scavalcando le orecchie). Gli agenti possono utilizzare questa tecnica per torturare segretamente i soggetti, simulando allucinazioni uditive tipici della schizofrenia paranoide.

Senza alcun contatto con il soggetto, il monitoraggio remoto neurale può tracciare l'attività elettrica della corteccia visiva di una persona trasmettendo direttamente immagini al suo cervello, il tutto viene controllato tramite un monitor video. Essi pertanto riescono anche a vedere ciò che gli occhi del soggetto preso di mira stanno vedendo in quel preciso momento.


L’RNM può inviare immagini direttamente alla corteccia visiva. bypassando gli occhi e i nervi ottici.

Possono utilizzare questi strumenti per inserire delle immagini di nascosto nel cervello di qualcuno mentre dorme, in fase REM, programmando così la mente della vittima per i loro scopi.

Le capacità di agenti NSA con RNM.

Insomma, la voce e il suono in 3D, ( audio subliminali e non ) possono essere inviati alla corteccia uditiva della gente (bypassando le orecchie) e le immagini possono essere inviate alla corteccia visiva.

L’RNM può anche alterare le percezioni di un soggetto come gli stati d'animo, e il controllo motorio.

Questo è diventato una metodologia tipica per le comunità di intelligence.

L’RNM infatti permette un completo controllo audio-visivo del cervello.

La National Security Agency può rilevare, identificare e monitorare in remoto i campi bioelettrici di una persona.


Hanno anche la capacità di monitorare in remoto e in modo non invasivo, le informazioni nel cervello umano elaborandole in digitale, decodificando i potenziali evocati tra i 30-50 Hz, .5 milliwatt ( emissioni elettromagnetiche provenienti dal cervello) .

L’attività neuronale nel cervello crea un pattern elettrico che ha un flusso magnetico mutevole. Questo flusso magnetico emette una costante di 30-50 Hz, 0,5 milliwatt d’onda elettromagnetica (EMF). 


Nell' emissione elettromagnetica del cervello sono contenuti picchi e modelli chiamati "potenziali evocati".

Ogni pensiero, reazione, comando motorio, evento uditivo e immagine visiva del cervello ha un corrispondente "potenziale evocato" o un insieme di "potenziali evocati."

L'emissione di campi elettromagnetici del cervello possono essere decodificati in pensieri, immagini e suoni.

La NSA utilizza la EMF Brain Stimulation, anche come sistema di comunicazione per la trasmissione di informazioni (come messaggi nel sistema nervoso) per gli agenti dei servizi segreti, per trasmettere al cervello dei soggetti operazioni top secret (anche in modo non percepibile a livello conscio).

La decodifica RNM richiede una frequenza di risonanza per ogni area specifica della mente. Tale frequenza è quindi modulata per imporre le informazioni in quella zona specifica del cervello.

La frequenza a cui le varie aree cerebrali rispondono varia da 3 Hz a 50 Hz. Solo L’Intelligence della NSA modula i segnali in questa banda di frequenza.
Un esempio di stimolazione EMF del cervello: 

Area del Cervello
Risonanza
Frequenza
Bioelettrica
Informazioni indotte
Attraverso la modulazione
Control lo Corteccia Motoria
10 HZ
Impulso Coordinamento Motorio
Corteccia uditiva
15 Hz
Il suono che bypassa le orecchie
Corteccia visiva
25 HZ
Le immagini nel cervello, scavalcando gli occhi
Corteccia somatosensoriale
09 HZ
Phantom touch Senso
Centro del Pensiero
20 Hz
Pensieri inconsci imposti